Un mix di varietà, in funzione delle necessità

Mentre la Fontane, una delle varietà più coltivate in Belgio, è privilegiata per la produzione delle patate fritte, la Bintje resta la nostra preferita per i saporiti purè e le specialità a base di purè, di patate grattugiate o per i nostri röstis. Oltre al buon rendimento e all’eccellente comportamento in fase di trasformazione, la Bintje possiede una qualità gustativa eccezionale. La sua bella polpa gialla, la sua forma ovale arrotondata e il suo calibro medio piuttosto elevato si prestano perfettamente alla produzione delle patate fritte belghe, grande orgoglio della nostra azienda.

Le patate novelle come la Première, la Fresco e la Anosta, soddisfano il nostro fabbisogno di patate nel periodo che va dal 15 luglio al raccolto della Bintje, tra il 15 e il 20 settembre. La varietà Agria è utilizzata per la gamma biologica. A seconda delle richieste dei clienti, utilizziamo anche le varietà Felsina, Fontane, Astérix, Markies e Innovator.

Ogni anno testiamo nuove varietà da utilizzare nella realizzazione di nuovi prodotti, tenendo in considerazione la reazione del cliente rispetto al fattore gusto, la risposta alla cottura, il colore e la risposta agronomica (l’andamento nel periodo di crescita, la vulnerabilità alla muffa ed ai virus, la risposta alla conservazione a lungo termine e, ovviamente, il rendimento per l’agricoltore).

Création SIP